CANTACIELO: aperte le iscrizioni per il primo festival della canzone dell’anima

logo Cantacielo senza scritte

Sono aperte le iscrizioni per partecipare a CANTACIELO, un nuovo festival musicale totalmente dedicato all’espressione spirituale interiore, che premierà la più bella “canzone dell’anima”. A concepirlo è stato uno staff di professionisti di lunga esperienza nel settore della discografia, della scrittura autoriale e dei concerti dal vivo, composto da Gianni Marsili, Romano Musumarra, Giorgio Flavio Pintus Carlo Principini. L’iniziativa, in collaborazione con il Gruppo Editoriale San Paolo e il patrocinio della SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, e con la partnership di Maria Vision Italia e Christian Music, è stata ideata col proposito di far comunicare, attraverso una suggestiva combinazione di suoni, musica e parole, una dimensione interiore in grado di trasmettere un profondo coinvolgimento emotivo.  Alla base, visto il periodo storico segnato da tragedie umane legate al virus e alla guerra, c’è il desiderio di riportare lo sguardo verso atmosfere di serenità, pace, solidarietà, positività nei confronti della vita e degli altri esseri umani, aldilà di ogni ideologia o credo socio-politico, oltre ogni soggettivismo e verso un dialogo propositivo.

Per concorrere al festival si avrà tempo fino al 31 luglio; il regolamento è scaricabile sul sito https://cantacielo.it/regolamento/. Le candidature sono aperte a qualsiasi fascia di età, a singoli e a gruppi; le canzoni possono appartenere a qualsiasi genere musicale ma devono essere brani inediti, editorialmente liberi e in lingua italiana, con al massimo un 20% testuale di locuzioni o frasi in lingua straniera.

La composizione della Giuria e il calendario delle iniziative inerenti al Festival (semifinali e serata finale), saranno comunicati nelle settimane a seguire.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *