Aquino, una nuova rotatoria renderà migliore il transito su via Alessandro Manzoni

Aquino rotatoria Alessandro Manzoni

Garantire maggiore sicurezza ad automobilisti e pedoni. Sono queste le priorità del neo assessore ai Lavori Pubblici Andrea Capraro, impegnato negli ultimi mesi a dare un nuovo volto alla Città di Aquino.Dolo pochi giorni fa è stato ultimato il rifacimento della segnaletica stradale, dei nuovi attraversamenti pedonali e dei parcheggi per gli invalidi. Ad oggi sono in corso i lavori di ripristino della maggior parte dei marciapiedi del centro cittadino con particolare attenzione ai segmenti che avevano subito negli anni le maggiori insidie del tempo. Precedenza assoluta è stata riservata alle aree in prossimità degli istituti scolastici, frequentate ogni giorno da centinaia di adulti e ragazzi.Ma il Cantiere Aquino e la decisa azione amministrativa che vuole offrire sempre maggiori opportunità ai cittadini privilegiando lo sviluppo sostenibile non si ferma qui. Un’altra opera, di fondamentale importanza per la viabilità e la sicurezza della città, si aggiungerà alla lunga lista dei lavori pubblici. Nei prossimi mesi, infatti, verrà realizzata una nuova rotatoria su una delle arterie principali del Comune di Aquino, nonché uno dei punti di accesso al centro abitato: stiamo parlando di via Alessandro Manzoni, nei pressi del supermercato Conad.Si tratta di un incrocio con ben quattro punti di accesso alla strada principale, protagonista, da sempre, di rallentamenti nelle ore di punta e di eccessiva velocità nelle ore con minor traffico e teatro, nel passato, di svariati sinistri automobilistici. Il problema è stato già attenuato da qualche anno, durante il primo mandato dell’amministrazione guidata dal sindaco Libero Mazzaroppi, con l’installazione di una piccola rotatoria provvisoria. “Non basta” ha dichiarato il neo assessore Andrea Capraro. “L’esperimento della rotatoria provvisoria è riuscito, ma oggi abbiamo il dovere di perfezionarla, renderla definitiva, dargli quel decoro di cui ha bisogno per rendere la nostra città un modello da seguire.”L’assessore ha poi tenuto ha sottolineare che “Questo è un progetto di notevole utilità, poiché si propone di mettere in sicurezza un incrocio urbano critico, caratterizzato da traffico intenso. Il nostro obiettivo è garantire la massima sicurezza, mantenere la nostra città in ordine e ottimizzare al massimo i flussi di traffico odierni e futuri.” “Siamo solo all’inizio” ha concluso l’assessore. “A breve  un cospicuo numero di progetti e interventi si concretizzeranno. L’obiettivo principale sarà garantire un livello di sicurezza più alto e migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini.”Anche il sindaco ha voluto esprimere la sua soddisfazione: “Questo intervento è totalmente finanziato e non graverà, quindi, sulle casse della nostra comunità. Mi complimento con l’assessore Capraro per l’impegno profuso fin dal primo momento in cui ha assunto l’incarico. Stiamo lavorando molto e bene per il progresso di una città che sta assumendo via via i caratteri e l’assetto di un centro sicuro e accogliente. Andiamo avanti senza sosta convinti della nostra azione amministrativa e delle nostre buone idee.”

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *