Tangopera, lirica e solidarietà al Teatro dei Marsi

avezzano Tangopera
La città di Avezzano si mobilita per il piccolo Denis, affetto dalla Distrofia muscolare di Duchenne, una malattia genetica che colpisce prevalentemente i maschi, nello specifico 1 su 5000.
Domenica 25 settembre alle ore 18, presso il Teatro dei Marsi, andrà in scena la settima edizione del Galà della Lirica con il concerto di musica dal vivo con danza Tangopera, lo spettacolo scelto dal Comitato per la Comunicazione Culturale Città di Avezzano per raccogliere fondi a favore del piccolo guerriero marsicano. L’evento è sostenuto dal Comune di Avezzano e dalla Fondazione Carispaq.
Tangopera fonde due anime dell’Arte: da una parte il tango, una malinconia di incontri in un abbraccio danzante; dall’altra la tradizione musicale più sacra, quella dell’Opera Lirica. Le musiche di Mozart, Bizet, Puccini e Galiano si fondono con le sonorità del tango argentino in una contaminazione armoniosa, che crea un insieme nuovo, di forte impatto visivo e sonoro.
L’organico artistico vedrà musicisti Simone Marini ( Bandoneon), Prisca Amori ( Violino), Alessandro Paris ( Chitarra) , Gabriele Pesaresi ( Contrabbasso), abilmente coordinati da Paola Crisigiovanni (Pianoforte, composizioni e arrangiamenti).
Le voci saranno quelle di Desirée Giove – Soprano, Ilaria Ribezzi – Mezzosoprano; il palco vedrà l’esibizione dei Ballerini Sara Paoli e Samuele Fragiacomo, che è anche Tenore, musicista, attore, modello di fama mondiale. La produzione dello spettacolo è a cura di Agorà- Agenzia di Organizzazione Artistica di Terni. La serata sarà presentata dalla giornalista Roberta Maiolini.

I ticket di ingresso saranno disponibili anche alla biglietteria del Teatro dei Marsi prima dello spettacolo. Serviranno a sostenere Denis, che ha bisogno di fare fisioterapia, idrokinesiterapia, logopedia e psicologia: la malattia, purtroppo, è progressiva, degenerativa e colpisce gradualmente tutti i muscoli già dalla prima infanzia.

comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *