Sora (FR) – Stazione ferroviaria tra incuria e degrado

degrado incuria stazione sora

La stazione ferroviaria di Sora, non gode certo di un ottima reputazione. Con il passare degli anni sta diventando il simbolo del degrado e dell’ abbandono. Dopo le denunce effettuate nei mesi scorsi, riguardanti i locali interni, e lo spiazzale adiacente, dove tossici e spacciatori la fanno da padrone, ora a destare interesse è la situazione degli arbusti presenti lungo i binari del treno. A lanciare l’ allarme è l’ associazione Sora 2.0 che in una nota stampa dichiara: ” La stazione ferroviaria continua ad essere simbolo di degrado e di abbandono. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni che ci indicavano lo stato di abbandono in cui versa la nostra stazione ferroviaria. Lungo il muro di cinta, ormai la crescita delle erbacce ha invaso quasi totalmente la strada adiacente, senza considerare che, anche all’ interno lo spettacolo non è dei migliori. Questo inverno, a causa del maltempo, un albero è stato divelto, andando a cadere proprio sul muro di cinta. Ora non ci spieghiamo come mai i responsabili di Ferrovie dello Stato possano abbandonare questi luoghi, non curandosi delle tante problematiche evidenziate nei mesi scorsi. Ora sarà nostro compito avviare tutte le procedure possibili affinché chi di dovere intervenga per risolvere, questa vergognosa situazione di degrado.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *