Sora (FR) – Dopo l’ ondata di furti iniziano i controlli notturni di cittadini e associazioni

furtoo

Dopo l’ ondata di furti che ha colpito la città nei giorni scorsi, i cittadini iniziano ad organizzarsi per tutelare al meglio le proprie abitazioni. Nella nottata tra venerdì e sabato infatti due gruppi diversi di cittadini, insieme ad alcuni membri dell’ associazione Sora 2.0, hanno iniziato la perlustrazione di alcune zone della città, soprattutto quelle periferiche, con lo scopo di segnalare alle forze dell’ordine ordine eventuali movimenti sospetti. A spiegare le dinamiche di questa iniziativa è Roberto Mollicone, presidente dell’ associazione che dichiara: ” Nella nottata di ieri abbiamo iniziato un servizio di vigilanza di alcune zone della città. Sono stati tre i gruppi di persone che, per diverse ore, hanno monitorato alcune parti della città, soprattutto quelle periferiche, partendo da Via Salceto, per arrivare in zona Compre, San Vincenzo Ferreri, e in fine in zona Pantano. Nei prossimi giorni ripeteremo l’ iniziativa, spostandoci su altre zone della città. Voglio precisare che la nostra iniziativa, non ha lo scopo di sostituirsi alle F.D.O. che svolgono un ottimo lavoro, ma soltanto prestare un supporto in più. Chiunque volesse partecipare può prendere contatti con la nostra associazione.”
COMUNICATO STAMPA – FOTO GENERICA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *