Sora (FR) – Accattonaggio molesto. Immigrato insulta giovane donna

Watermark_1570782062609

Una richiesta di elemosina un po’ troppo insistente, finisce ad insulti e spintoni. Il fatto sarebbe accaduto in una parallela di Corso Volsci nel tardo pomeriggio di ieri, mentre la ragazza era intenta a passeggiare con il suo cane. Proprio il cane avrebbe fatto allontanare il malintenzionato. A riguardo giunge la presa di posizione di Roberto Mollicone, esponente sorano di Fratelli d’ Italia che dichiara: ” Ieri sono stato messo al corrente di questo episodio, che ha visto una giovane ragazza essere importunata in maniera pesante, da un immigrato intento a chiedere l’ elemosina per le strade del centro.Al rifiuto della ragazza, il giovane avrebbe iniziato a riferire parole offensive ai danni della giovane, con fare minaccioso ed arrogante. Ho avuto modo di incontrare la ragazza nella serata di ieri e ho riscontrato in lei un forte stato di paura. . Episodi come questo siripetono ormai a cadenza giornaliera, e non è un caso se le vittime di questi siano , spesso e volentieri, anziani o donne. Ho suggerito alla ragazza di sporgere denuncia presso il commissariato, e di mettere al corrente gli inquirenti di quanto accaduto. Ormai è inutile negare che stiamo diventando prigionieri in casa nostra.

Comunicato stampa – foto generica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *