San Donato Valcomino Bandiera Arancione, Pittiglio: “Risultato straordinario grazie al contributo di tutta la comunità”

Enrico Pittiglio
Il Touring Club Italiano ha ufficializzate alla Bit (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano la Bandiera Arancione per il triennio 2024-2026 al Comune di San Donato Valcomino. Si tratta di uno straordinario riconoscimento, riservato a soli 281 centri italiani, per attestati di qualità turistico-ambientale conferiti ai piccoli comuni dell’entroterra italiano – massimo 15.000 abitanti – che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.
La soddisfazione espressa dal sindaco, Enrico Pittiglio: “La conferma di questo prezioso riconoscimento per San Donato Valcomino sottolinea il lavoro in questi anni sui temi turistici, sulla sostenibilità ambientali, sui progetti culturali e per la valorizzazione delle nostre eccellenze enogastronomiche. San Donato continua ad essere apprezzato in ambito italiano e questo ci rende orgogliosi e ci motiva a proseguire il nostro progetto di sviluppo che coinvolge il nostro comune e l’intera Valle di Comino, un territorio straordinario. Questi risultati si raggiungono grazie al grande senso di comunità che caratterizza il nostro borgo: permettetemi di ringraziare l’amministrazione comunale, le tante associazioni impegnate sul territorio e i cittadini che collaborano quotidianamente alla promozione delle nostre peculiarità. Abbiamo progetti ancora più ambiziosi, ma questi riconoscimenti evidenziano che siamo sulla strada giusta”.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *