Paliano, il cinema di Federico Fellini nelle strade del borgo: in occasione del Festival Corto… Ma non troppo!

installazione nel borgo di paliano

Da giovedì 17 a sabato 19 giugno 2021 la Città di Paliano ospiterà il Festival cinematografico patrocinato dal Comune, dall’ASL di Frosinone e dalla Regione Lazio e organizzato dagli utenti delle strutture residenziali socio riabilitative Casa Johnny e Casa Mary per un’edizione straordinaria dedicata al cinema di Federico Fellini.

Insieme ai collaboratori responsabili dei laboratori artistici svolti nelle strutture, i ragazzi hanno realizzato quadri e scenografie ispirate alle più famose scene dei film del grande Maestro.

I lavori pittorici e artistici realizzati dai ragazzi delle strutture riabilitative sono stati affissi oggi lungo le strade del Borgo della Città di Paliano e inseriti come allestimento della sala dell’ex Cinema Teatro Esperia per ampliare l’eco della manifestazione e coinvolgere tutto il paese.

L’istallazione dei lenzuoli raffiguranti scene rivisitate tratte dai film e vignette di Fellini rappresentano un’opera collettiva che avvolge simbolicamente la comunità di Paliano essendo pensata come un lungo percorso di “panni” stesi che attraversano le viuzze del centro storico… la comunità si fa dunque comunità e omaggia i cittadini dando loro la possibilità di entrare nei “tipi” psicologici del maestro, attento studioso di Jung e della simbologia della sua psicologia analitica. Il percorso diviene dunque un viaggio nell’inconscio collettivo di ognuno di noi e una surreale navigazione dell’universo di Federico Fellini. – questo il commento di Totò Calì, collaboratore delle strutture riabilitative e responsabile della attività artistiche.

L’installazione che gode del patrocinio del comitato per il Centenario di Federico Fellini è inserita nel calendario nazionale delle celebrazioni e sarà visitabile tutti i giorni del mese di giugno 2021.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *