La Misericordia forma i volontari di P.C. del comune di Rocca d’Arce

MISERICORDIA ROCCASECCA
Nella giornata di ieri si è svolto a Rocca d’Arce , il primo corso Blsd – Pblsd rivolto alla formazione  dei volontari  di Protezione Civile e dei cittadini.
Il corso è stato  sapientemente  svolto dagli istruttori della Misericordia di Roccasecca.
Numerosi sono stati gli argomenti trattati: valutare correttamente lo stato di coscienza di una persona, attivare correttamente  il sistema di emergenza sanitaria, eseguire  correttamente una rianimazione cardiopolmonare, utilizzo del defibrillatore e disostruzione  delle vie aeree.
Grande soddisfazione espressa da parte dell’organizzatore del corso, M.llo Patrizio Di Folco cons. Nazionale ANCI e delegato  alla  P.C. intercomunale  di Rocca d’Arce : ” ringrazio tutti cittadini ed in particolar modo  i volontari di Protezione Civile  che hanno partecipato al corso. In questi anni di continua emergenza sanitaria e sociale, l’amministrazione  comunale   ha messo in atto  un programma di formazione per il gruppo di P.C. atto a formare i propri volontari in modo professionale  e sicuro al fine di poter  fronteggiare, con le competenze acquisite, qualsiasi emergenza.
Numerose sono state le richieste  di partecipazione, limitate purtroppo a causa  restrizioni Covid-19.  Infatti è già in programma  per il prossimo  mese un secondo corso.
Eccellente  l’operato del centro di formazione della Misericordia, volontari o meglio a dire professionisti , che hanno saputo trasmettere tutte le loro competenze in modo lineare, comprensivo e soprattutto pratico.
I saluti  istituzionali da parte  del Presidente  del Consiglio
Comunale dott. Rocco Pantanella che ringraziando l’ eccellente operato del consigliere comunale m.llo Di Folco Patrizio , ha messo in evidenza  la stima per la  Misericordia di Roccasecca, l’importanza  della tempestività del soccorso e che una buona formazione può aiutarci a salvare una vita umana.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *