” Il valore dei territori,la forza del paese” bagno di folla per la tappa di Pontecorvo

pompeo 326

La platea delle grandi occasioni quella che ieri pomeriggio la città di Pontecorvo, tanti amministratori dei comuni limitrofi, cittadini e simpatizzanti hanno riservato alla tappa dell’iniziativa di Antonio Pompeo ‘Il valore dei territori, la forza del Paese’, organizzata a sostegno del Pd in vista delle elezioni politiche di domenica 25 settembre.Con Pompeo anche il presidente del Pd di Pontecorvo Paolo Renzi, la consigliera comunale Annalisa Paliotta, la consigliera provinciale e comunale di Isola del Liri, Antonella Di Pucchio insieme a tanti esponenti società civile e a numerosi sindaci. E poi i giovani che hanno ascoltato con attenzione le parole dei relatori, portando anche preziose testimonianze della volontà di costruirsi un futuro sul territorio.E proprio sulla centralità degli amministratori ha aperto il suo intervento Antonio Pompeo, che ha sottolineato la loro funzione irrinunciabile per il territorio e per le loro comunità. Ma ha parlato anche di Europa, “di un percorso – ha detto – che non si è ancora concluso e che si rafforza, ora, con la grande occasione rappresentata dal Pnrr, che è prezioso per il nostro presente ma soprattutto strategico per il futuro delle giovani generazioni. Risorse – ha continuato Pompeo – che non possiamo permetterci di mandare indietro ma che, al contrario, dobbiamo mettere a terra per le nostre città e per i nostri paesi, per creare nuove infrastrutture, altri servizi, scuole moderne e sicure”.Quindi l’appello al voto: “Dalle urne del 25 settembre deve uscire un voto di responsabilità, quella che il Partito Democratico ha sempre dimostrato di avere, anche quando altri hanno staccato la spina al Governo Draghi mentre stava affrontando la crisi. Impegniamoci per le nostre idee, per i nostri valori ma soprattutto per i diritti di ciascuno che devono sempre essere garantiti. Domenica scegliamo per il bene del Paese e della nostra provincia”.

comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *