Frosinone Pallanuoto, pareggio tra le polemiche per gli U16. U12 sconfitti

POST partite Frosinone 9_10 aprile

Weekend di giovanili per il Frosinone Pallanuoto, che ha riposato con la prima squadra causa rinvio per Covid della partita in programma sabato 9 aprile contro il Centumcellae. Di seguito risultati, tabellini e commenti delle partite U16 e U12.

U16, Frosinone Pallanuoto – CN Latina 6-6

Secondo pareggio stagionale per l’U16 del Frosinone Pallanuoto, fermata 6-6 in casa dal C.N. Latina. Ma – purtroppo – la cronaca del match perde di interesse davanti agli episodi davvero spiacevoli a cui abbiamo dovuto assistere durante e alla fine della partita, già chiariti tra società, ma da sottolineare perché non idonei allo sport, soprattutto di categoria giovanile. Sul match poco da dire: i gialloblù hanno sprecato troppe occasioni da gol, gettando via una vittoria che avrebbero meritato ampiamente.

Il commento di coach Federico Ceccarelli: «Sono molto deluso, sia dalle tante occasioni sprecate, sia dalle scene a cui abbiamo dovuto assistere, che con lo sport e la pallanuoto non c’entrano niente. Tornando alla partita, stiamo perdendo tanti punti che ci condannano a una posizione di classifica che non meritiamo, visto il nostro livello tecnico. I ragazzi lo sanno: dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo, perché la strada intrapresa è quella giusta».

Frosinone Pallanuoto: Garavelli, Cecconi, Maura F. 1, – , Vallecorsa, Iannoni, Nicolia, – , Altobelli 1, Bravo 3, Maura V., Di Pofi, – . TPV: Federico Ceccarelli.

U12, Bellator Frusino – Frosinone Pallanuoto 13-10

Arriva una sconfitta per l’U12 nel campionato CSEN. Al Polivalente di Frosinone, i cugini del Bellator si impongono 13-10 sui leoncini gialloblù. Grandi risposte, però, per Federico Ceccarelli: ancora una volta con quasi tutti atleti sotto età, il Frosinone esprime una bella pallanuoto per tutto l’arco del match. Il risultato – soprattutto a questa età – può solo che essere un indicatore e la partita una verifica per ragazzi e allenatori. Il margine di crescita e il percorso da fare sono l’unica cosa che conta.

Il commento di coach Federico Ceccarelli: «Sono felicissimo di come stanno crescendo questi giovani atleti. Sapevamo che oggi sarebbe stato difficile giocare la nostra pallanuoto, ma lo abbiamo fatto. Approccio esemplare al match, poi atteggiamento giusto e un gioco tecnico e importante per l’eta dei ragazzi. Nota di merito per i due 2012 (Pizzalla e Nardelli) oggi andati in rete».

Frosinone Pallanuoto: Gaetani, Quattrociocchi 3, Solli, Nardelli 1, Verdicchio, Pizzalla 1, Venditti 4, Piroli 1, Cecconi, – , – , Saccucci, Napoletano. TPV: Federico Ceccarelli.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *