Frosinone: mense scolastiche anche durante l’emergenza sanitaria

mensa scuola...
L’assessorato alla pubblica istruzione, coordinato da Valentina Sementilli, rende noto che il Servizio di Ristorazione Scolastica avrà inizio il giorno 23 novembre 2020 per tutte le classi a tempo pieno degli Istituti Comprensivi del territorio.
Il Modello di Iscrizione al Servizio dovrà essere consegnato, già compilato in ogni sua parte, presso l’Ufficio della ditta concessionaria All Food S.p.A. sito in Via Armando Fabi n. 131, locale adiacente al Centro Cottura Comunale, a partire dal giorno 18 Novembre dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 17,00, dal lunedì al sabato, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie tuttora vigenti. I richiedenti dovranno inoltre allegare fotocopia del documento d’identità del genitore/tutore e certificazione ISEE corrente, sulla base della normativa vigente, corredata di DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) per la corretta assegnazione della fascia di prezzo. In particolare, da ISEE 0 a € 2.100,00, la tariffa sarà pari a 1,97€; da € 2.100,01 a € 4.000,00, sarà invece di 2,67€. Da € 4.000,01 a € 8.000,00, sarà pari a 3,27 €, mentre da € 8.000,01 a € 12.000,00, sarà invece di 3,97€. Infine, oltre € 12.000,01 (e per non residenti) la tariffa sarà di 4,95€.
Secondo le indicazioni dell’amministrazione Ottaviani, è stata confermata la riduzione del 50% della tariffa in caso di secondi e terzi figli.
La mancata presentazione della certificazione ISEE allegata al modulo di iscrizione al Servizio di Refezione Scolastica corrisponderà all’assegnazione della fascia di prezzo più alta da pagare, pari ad € 4,95.
La mancata sottoscrizione e consegna del modulo di iscrizione attestano, infine, la volontà di non usufruire del servizio di ristorazione.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *