Frosinone, Madonna della Neve: piazza con ristobar

madonnadellaneve

La giunta Ottaviani, mediante l’assessorato al commercio coordinato da Antonio Scaccia, ha deliberato l’attivazione della manifestazione di interesse al fine di permettere ai titolari di attività di somministrazione alimenti e bevande (bar, pizzerie, tavole calde, ristorazione e simili) nell’area di piazza Madonna della Neve di utilizzare anche gli spazi pubblici dei marciapiedi circostanti, stante il rispetto delle normative in materia di sicurezza, di viabilità e di distanziamento sociale.

Tale misura andrà così ad inserirsi alle altre, previste dall’amministrazione, per favorire il commercio e la ripartenza economica, come la seconda edizione delle Terrazze del Belvedere (in Piazza Vittorio Veneto, Corso della Repubblica, via Maccari fino a largo Turriziani), iniziativa già apprezzatissima lo scorso anno, con food&drink, musica e arte all’interno dell’area pedonale, a partire dal 17 giugno.

Dal momento che proprio gli operatori del settore relativo alla somministrazione di alimenti e bevande hanno subito, in tutto il periodo emergenziale, forti criticità dovute a chiusure o limitazioni, si è ritenuto opportuno quindi estendere i maggiori spazi a disposizione nella piazza di Madonna della Neve dal lunedì al sabato dalle 20 alle 24 e, nei giorni festivi, dalle 18 alle 24, fino al termine del periodo estivo e, comunque, fino all’orario stabilito dalle disposizioni governative.

La manifestazione di interesse che sarà promossa, dunque, conterrà l’indicazione secondo la quale, in caso di mancata utilizzazione da parte di alcuni operatori di alcuni spazi a propria disposizione, gli spazi in oggetto saranno utilizzati da altri richiedenti; la prelazione, ad ogni modo, spetterà agli esercenti attualmente presenti, le cui attività sono prospicienti la piazza.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *