Frosinone, al via le modifiche al traffico a De Matthaeis

frosinone veduta

Allo scopo di favorire una maggiore fluidità del traffico nella zona di piazzale De Matthaeis, l’amministrazione comunale sta intraprendendo alcune soluzioni tecniche, soprattutto in ordine alla segnaletica orizzontale e verticale, per facilitare l’ingresso e l’accesso nella parte alta della città. In particolare, saranno realizzate, nei prossimi giorni, due mini rotatorie sull’area di pertinenza di piazzale De Matthaeis, eliminando le installazioni semaforiche e permettendo, in tal modo, agli automobilisti provenienti da via Marco Tullio Cicerone e dalla villa comunale, di proseguire direttamente la marcia verso viale Roma, senza l’obbligo di immettersi prima in via De Matthaeis e, poi, in via Adige. In tal modo, da una parte, sarà reso più agevole l’accesso al centro storico anche per coloro che provengono dalle cittadine limitrofe (Ferentino, Alatri e Veroli), mentre dall’altra si potrà utilizzare viale Roma e la direttrice del viadotto Biondi, percorrendo viale Mazzini in discesa, per giungere sulla zona di via Marittima o, in generale, verso lo Scalo, evitando anche di sovraccaricare la stessa Monti Lepini. L’amministrazione comunale invita, quindi, i cittadini e gli automobilisti a prestare attenzione alle modifiche alla circolazione ed alle relative lavorazioni, che saranno effettuate prevalentemente in orario notturno per attenuare gli eventuali disagi connessi alla sperimentazione, che si prefigge lo scopo di migliorare l’utilizzo del sistema viario sull’area e la maggiore fruibilità delle isole pedonali nel fine settimana.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *