Ferentino, un altro cantiere aperto per far crescere la città

lavori stazione Ferentino

Lo ha già definito in più occasioni “l’anno dei cantieri aperti” e da diverse settimane lo sta testimoniando concretamente, con annunci e sopralluoghi in diverse zone della città di Ferentino. Il sindaco Antonio Pompeo è stato, questa mattina, alla stazione ferroviaria cittadina per verificare lo stato dei lavori di un’altra importante opera che realizza per la sua città: un ampio parcheggio da circa duecento posti auto, in un’area che sarà illuminata e videosorvegliata.

Dopo gli importanti lavori di riqualificazione del 2018, che hanno rinnovato l’intera area, con nuove pensiline metalliche, sottopassaggio e scale fisse, ascensori attrezzati con percorsi e mappe tattili e un nuovo impianto di illuminazione, con luci a led ad alta efficienza energetica, ora è la volta di un ampio e comodo parcheggio. Un’opera che servirà soprattutto ai pendolari che, quotidianamente, utilizzano il trasporto su ferro per recarsi al lavoro, oltre a studenti e viaggiatori occasionali.

Circa duecento saranno gli stalli per la sosta di autoveicoli, in un’area completamente illuminata e videosorvegliata, per garantire la sicurezza delle auto parcheggiate e l’incolumità di quanti, anche in orari notturni, riprendono il proprio mezzo per tornare a casa.

“Un’altra opera di cui la nostra città sarà dotata e che accresce la qualità della vita dei suoi abitanti – sono le parole del sindaco Antonio Pompeo, che questa mattina ha personalmente voluto constatare l’andamento degli interventi in corso – nell’ottica di migliorare sempre di più i servizi offerti e garantire la sicurezza e la vivibilità a quanti, ogni giorno, sono costretti ad allontanarsi dalla città per questioni lavorative. Con questa nuova infrastruttura – ha concluso Pompeo – non solo mettiamo un altro importante tassello nel percorso di sviluppo e di crescita della città, ma la portiamo sempre di più e sempre più velocemente nel futuro, anche grazie a un altro investimento che Rfi ha destinato a Ferentino, in vista della stazione Tav che sarà realizzata nel nostro territorio”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *