Cori – Covid e famiglie in difficoltà: domande entro il 5 maggio per nuovi contributi

PALAZZO COMUNALE CORI COMUNE

È stato pubblicato dall’area Servizi al Cittadino del Comune di Cori un nuovo avviso per l’assegnazione di buoni spesa, pagamento utenze (gas, elettricità, acqua), pagamento canoni di locazione e agevolazioni TARI per persone o nuclei familiari che versano in uno stato di bisogno derivante dall’emergenza Covid-19. L’atto deriva dal Decreto Legge n. 73 del 2021 convertito in Legge n. 106 del 23/07/2021 “Misure urgenti connesse all’emergenza da covid-19 per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali” che, all’art 53, cita “Misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche”, prevedendo così una misura più estesa rispetto ai precedenti decreti. Al Comune di Cori è stata assegnata la quota di 136.735,50 euro e l’Ente proseguirà con l’assegnazione dei contributi e delle agevolazioni fino a completo esaurimento delle risorse.

È possibile presentare domanda fino al 5 maggio 2022.

“Con questo atto – commentano il sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e l’assessore alle Politiche Sociali, Chiara Cochi –  l’Amministrazione comunale dimostra la sua volontà di intervenire ancora, insieme allo Stato, per aiutare i cittadini di Cori e Giulianello che si trovano in difficoltà a causa della pandemia, consapevole delle ripercussioni economiche che l’emergenza sanitaria ha generato. Nessuno deve rimanere indietro”.

Info su www.comune.cori.lt.it.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *