Cisterna di Latina, da lunedi’ piu’ corse bus per gli studenti del Ramadu’

studenti-di-spalle
A partire da lunedì prossimo aumenteranno le corse di trasporto pubblico locale per gli studenti dell’istituto Ramadù al fine assicurare il contingentamento e il distanziamento a tutela della loro salute.
L’iniziativa scaturisce da un confronto tra l’Amministrazione Comunale e la Dirigenza dell’Istituto di scuola media superiore Ramadù dal quale è emersa l’esigenza di effettuare un ingresso contingentato nel plesso scolastico con lo spostamento dell’orario d’inizio lezioni alle ore 9.00 per gli alunni delle classi del terzo, quarto e quinto.
A ciò si aggiunge quanto contenuto nel DPCM del 7 Settembre 2020, che nelle linee guida auspica l’aumento delle corse  dei mezzi di trasporto, soprattutto durante le ore di punta.
Il confronto con le ditte appaltatrici del servizio di Trasporto Pubblico Locale nel territorio di Cisterna, ha fatto emergere la necessità istituire alcune corse aggiuntive alle linee n°2, 4, 7 e 9.
Alla luce di ciò l’ufficio TPL comunale ha operato una verifica sulla possibilità di un adeguamento degli orari dell’attuale servizio in relazione alle esigenze di scaglionamento negli orari di ingresso e uscita dei vari istituti scolastici, attraverso piccole variazioni degli orari (10 minuti circa) riuscendo ad ottimizzare il servizio e garantire una prestazione più efficiente in questo periodo alla utenti.
Dunque, a partire da lunedì 26 saranno attive, ad integrazione delle attuali, le corse con partenza dal capolinea alle ore 8 (linea n°2), alle ore 8.15 (linea n°4 e n°7), alle ore 14.15 (linea  n°9) così da soddisfare le esigenze degli studenti con ingresso a scuola alle ore 9.00 e garantire il distanziamento durante il viaggio a bordo del mezzo pubblico.
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *