Cinque bambini investiti da un Suv davanti all’asilo: era parcheggiato in salita senza freno a mano

bimbi investiti suv

Cinque bambini sono stati travolti questa mattina davanti a un asilo nido di Chieri (Torino) da un Suv che, parcheggiato in lieve salita, per cause in corso di accertamento, ha iniziato a muoversi, investendoli.
Tre dei bambini investiti sono feriti, due illesi. I più grave è stato trasportato in elicottero in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino. Altri due, uno in codice giallo e uno verde, sono stati portati in diversi ospedali cittadini.
L’auto, una Toyota Land Cruiser guidata dal padre del responsabile dell’asilo, è stata sequestrata dai carabinieri che stanno cercando di fare luce sull’accaduto: L’incidente è avvenuto vicino all’asilo «La casa nel bosco» in corso Torino.
Il bambino in codice rosso ha due anni e mezzo e ha riportato un trauma cranico, toracico ed addominale. Il piccolo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Regina Margherita di Torino, verrà sottoposto a un intervento neurochirurgico. «È stato un incidente nel parcheggio scolastico. Per fortuna i bimbi coinvolti non sono molti e uno solo di loro purtroppo è grave. Ora tutta la nostra attenzione è rivolta alle persone coinvolte in questo incredibile incidente». Così, raggiunta telefonicamente dall’AdnKronos, scossa per l’accaduto, una delle titolari dell’asilo nido di Chieri a proposito di quanto accaduto davanti alla scuola.

 

foto e fonte leggo.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *