Calcio, Colleferro-Sora finisce 2-2

calcio1

Dopo sei vittorie consecutive si ferma la corsa del Sora, che a Colleferro subisce un pareggio beffa a tempo scaduto. Finisce così 2-2 la gara del “Caslini” valida per la 18esima giornata del girone C di Eccellenza, una partita in cui il Sora è stato ripreso due volte e in cui ha sprecato troppo come il calcio di rigore sbagliato dal bomber Rossi (a segno anche oggi) e qualche occasione per chiudere il match, oltre ad una gestione sbagliata nel finale. I bianconeri così vedono scappare la capolista Lupa Frascati a +5, mentre la distanza dal secondo posto, occupato dal Ferentino, resta invariata a -3, in attesa del recupero di Arce di mercoledì prossimo, gara da vincere a tutti i costi.
Il Sora va in vantaggio al 12′ con Sganzerla sugli sviluppi di un calcio piazzato. Primo gol in bianconero per il giovane difensore piemontese. Al 30′ il Sora potrebbe raddoppiare, ma Rossi si fa ipnotizzare dal portiere di casa Alessandri e nel finale di tempo il Colleferro pareggia con l’ex Tornatore che trasforma un calcio di rigore dubbio per un contrasto tra Frasca e lo stesso Tornatore.
Al 5′ della ripresa il Sora potrebbe tornare in vantaggio, ma Rossi spara alto dal dischetto il penalty concesso per un fallo su Di Stefano. Il capocannoniere del girone si rifà al 28′ riportando in vantaggio il Sora, che potrebbe chiudere il match con Cestrone, ma al 94′ subisce il 2-2 con Amici che insacca in rete dopo uno slalom in area sorana di Oduamadi.
COLLEFERRO – SORA 2-2
COLLEFERRO: Alessandri, Colaiacomo, Porcu (36’ st Coluzzi), Cataldi (39’ st Bernabei), Lisi, Mastrella, Oriano (19’ st Valentino), Giustini (39’ st Botticelli), Tornatore, Amici, Oduamadi. A disp. Ercoli, Casazza, Di Mauro, Polisini, Gabriele. All. Battistelli
SORA: Frasca, Passi, Graziano (32’ st Tariuc), Ranellucci, Lamacchia, Sganzella, Beugre (24’ st Pellegrino), De Fato, Di Stefano (16’ st Cestrone), Criscuolo (40’ st Belotti), Rossi (35’ st Vita). A disp. Simoncelli, Camara, Perrone, La Porta. All. Ciardi.
ARBITRO: Panici di Aprilia.
MARCATORI: 12’ pt Sganzella (S), 45’ pt Tornatore (C), 28’ st Rossi (S), 49’ st Amici.
NOTE: Ammoniti: Porcu, Tornatore,Oriano, Frasca, Tariuc.

COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *