Boville Ernica – Palazzo Asl, la sala prelievi si sposta al primo piano

Boville Lavori Ambulatorio Asl prelievi

A giorni in via Santo Stefano l’esecuzione dei lavori per l’adeguamento dei locali vicini alla Guardia Medica  

La sala prelievi del Palazzo Asl di via Santo Stefano passa al secondo piano dello stesso edificio, dove si trova anche la Guardia Medica. Il Comune ha disposto i lavori di adeguamento, che avranno inizio nei prossimi giorni, impegnando circa 10mila euro del Bilancio comunale. “Lo spostamento dell’ambulatorio al piano superiore – spiegano il sindaco Enzo Perciballi e l’assessore Benvenuto Fabrizi – rappresenta indubbiamente un miglioramento del servizio per gli utenti. Il locale al piano terra finora adibito a tale scopo, infatti, non è più idoneo alle esigenze del momento. Per questo se ne è deciso il trasferimento negli spazi vicini agli ambulatori della Guardia Medica. Per poter spostare la sala prelievi in tempi celeri l’Amministrazione comunale ha disposto tramite l’Ufficio tecnico l’esecuzione di alcuni lavori di adeguamento che consisteranno nella realizzazione del pavimento e del rivestimento delle pareti in pvc per cui abbiamo investito poco meno di 10mila euro. Prima di applicare i rivestimenti verrà anche rimossa la zoccolatura esistente e verrà eseguita l’opportuna preparazione dell’intonaco”. Concludono gli amministratori: “Questo intervento va letto nell’ottica di fornire ai nostri concittadini servizi importanti come quello dei prelievi del sangue per le analisi, in un ambiente in cui verranno garantite igiene e sicurezza. Assume inoltre un rilievo maggiore se si considera il sovraccarico a cui le strutture sanitarie in ambito provinciale sono state sottoposte in queste settimane a causa dell’emergenza pandemica. Permettere l’accesso a prestazioni essenziali per la prevenzione nel nostro territorio comunale è e sarà sempre uno degli obiettivi prioritari dell’Amministrazione comunale”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *