Automobilismo / International BOSS GP: doppio podio per Martucci a Misano

AUTOMOBILISMO

Si è concluso con una doppia scalata al podio il week end romagnolo di Luca Martucci e della LM37 Sport nel campionato internazionale BOSS GP. Il pilota laziale, nel terzo round di quella che da molti è considerato “il più veloce campionato automobilistico europeo” ha chiuso al terzo posto sia gara-1 del sabato, che gara-2 domenica, scalando il podio e la classifica del campionato. Martucci alla guida di una Dallara GP2 dopo aver fatto segnare il quarto tempo nelle prove di qualificazione, ha dato spettacolo assoluto nella gara del sabato. Un avvio velocissimo lo aveva portato in seconda posizione alla prima curva, poco prima che un contatto con un avversario lo costringesse a perdere tre posizioni. Da li è iniziata la rimonta del driver di Ceprano che prima ha superato il tedesco Fiedler e poi si è messo in scia all’italo sanmarinese Gianluca De Lorenzi. Il pilota della LM37 Sport non si è fatto prendere dalla foga ed ha a lungo studiato il suo avversario, concretizzando l’attacco decisivo all’ultimo giro e conquistando il podio alle spalle di Marco Ghiotto e Simone Colombo. In gara-2 svolgimento analogo, con Martucci più cauto al via che conserva la quarta posizione ed attende il momento giusto per attaccare Fiedler e conquistare l’ennesimo podio della stagione. In campionato il pilota della LM37 Sport conserva la terza posizione appena cinque lunghezze da Simone Colombo. Dopo la pausa estiva, la BOSS GP Racing Series tornerà in azione con l’AvD Oldtimer Grand Prix sul prestigioso circuito del Nürburgring nel week end del 13-15 agosto 2021).

LUCA MARTUCCI: “Archiviamo il week end di Misano con un bilancio positivo, non solo per i due podi conquistati, ma per il tipo di gara effettuata. In entrambe le gare mi sono trovato nella condizione di recuperare e di effettuare sorpassi impegnativi in una pista dove il sorpasso non è affatto facile. Mi sono divertito a duellare con i miei avversari ed ho regalato al team il quarto podio stagionale su sei gare disputate che sicuramente rappresenta un buon bilancio, Questo non vuol dire che non si può fare meglio, anzi, fin dal prossimo appuntamento del Nürburgring l’obiettivo per tutti noi deve essere quello di scalare le posizioni del podio e prenderci ancora qualche soddisfazione in questa seconda fase della stagione. Ringrazio il team per il supporto ricevuto e l’attenzione che mi presta e naturalmente gli sponsor che sono al mio fianco in questa importante serie internazionale”.

The Romagna weekend of Luca Martucci and LM37 Sport in the BOSS GP international championship ended with a double climb to the podium. The driver from Lazio, in the third round of what is considered by many to be “the fastest European car championship”, finished third in both race-1 on Saturday and race-2 on Sunday, climbing the podium and the championship standings. Martucci driving a Dallara GP2 after setting the fourth fastest time in qualifying, gave an absolute show in the race on Saturday. A very fast start had put him in second position in the first corner, just before a contact with an opponent forced him to lose three positions. From there the comeback of the Ceprano driver began, who first overtook the german Fiedler and then followed the Italian San Marino Gianluca De Lorenzi. The LM_37 Sport driver studied his opponent for a long time, making the decisive attack on the last lap and conquering the podium behind Marco Ghiotto and Simone Colombo. Similarly in race-2, with Martucci more cautious at the start, keeping the fourth position and waiting for the right moment to attack Fiedler and conquer yet another podium of the season. In the championship the LM_37 Sport driver retains the third position just five points behind Simone Colombo. After the summer break, the BOSS GP Racing Series will be back in action with the AvD Oldtimer Grand Prix at the prestigious Nürburgring circuit on the weekend of 13-15 August 2021).

LUCA MARTUCCI: “Let’s close the Misano weekend with a positive balance, not only for the two podiums won, but for the type of race carried out. In both races I found myself in a position to recover and make challenging overtaking on a track where overtaking is not easy at all. I enjoyed dueling with my rivals and I gave the team the fourth podium of the season out of six races, which certainly represents a good balance. the goal for all of us must be to climb the podium positions and still get some satisfaction in this second phase of the season. I thank the team for the support received and the attention they give me and of course the sponsors who are by my side in this important international series “.

BOSS GP Racing Series Calendar 2021:
9–11 April | BOSS GP Season Opening Mugello (Italy)
21 – 22 may| Red Bull Ring (Hosterreich)
18–20 June | Forza Fanatec Misano (Italy)
13–15. August | AvD Grand Prix Nürburgring (Germany)
3–5 September | Masaryk Racing Days Brno (Czech Republic)
01–03 October | GlobeAir Monza (Italy)

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *