Valle del Sacco, Ciacciarelli (Lega): “Perso troppo tempo! Vigileremo su rapidità iter”

ON. PASQUALE CIACCIARELLI
“Finalmente, dopo 3 anni di impasse, pare si stia accelerando sul processo di bonifica della Valle del Sacco, in particolare sul monitoraggio delle acque effettuato dall’Arpa e la rimozione dei rifiuti abbandonati nel sito Ponti La Selva di Paliano  per le successive indagini ambientali. Dalle analisi delle acque è emersa una qualità fortemente compromessa soprattutto nei tratti in cui il fiume Sacco bagna i comuni di Ceccano e Falvaterra. Si è perso troppo tempo! Nel corso dell’ultimo consiglio straordinario sulla Valle del Sacco (l’ennesimo a causa dell’immobilismo di questa giunta) mi sarei aspettato un discorso che mettesse a nudo le cose non fatte dall’amministrazione “– ha spiegato il consigliere regionale Ciacciarelli. “Invece ci troviamo di fronte all’ennesima nomina di un commissario che certifica il fallimento della Giunta Zingaretti. Mi sento stufo e amareggiato, non come consigliere regionale ma come cittadino di quella provincia. A oggi non è stata realizzata neanche la minima parte dell’accordo di programma. Provo imbarazzo per il fallimento del PD regionale…Le cittadine ed i cittadini ciociari meritano rispetto, e non continue prese in giro. Vigileremo sull’andamento dell’iter  di bonifica, sollecitando una maggiore rapidità a fronte del troppo tempo perso!”
COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *