Vaccino Pfizer e Moderna, gli anticorpi potrebbero durare anni: «Non avremo bisogno di altri richiami»

liri-vaccini

La protezione prodotta dai vaccini a mRna, cioè Pfizer e Moderna, potrebbe funzionare per un tempo molto lungo contro il coronavirus. A dirlo è uno studio della Washington University di Saint Louis, pubblicato sulla rivista Nature, secondo cui i vaccini prodotti da Pfizer-BioNTech e Moderna potrebbero proteggerci addirittura per anni dal virus Sars-CoV-2. I risultati dello studio – si legge sul New York Times – si aggiungono ad altri che dimostrerebbero che la maggior parte delle persone immunizzate con i vaccini a mRna potrebbe non avere bisogno di richiami, almeno fino a quando il virus e le sue varianti non dovessero mutare radicalmente dalle forme attuali.Dallo studio emerge poi che, nelle persone sopravvissute al Covid-19, le cellule immunitarie che riconoscono il virus rimangono nel midollo osseo per almeno otto mesi dopo l’infezione. Sulla base di questi risultati, i ricercatori credono che l’immunità possa durare anni, forse una vita, nelle persone che sono state infettate e poi vaccinate. Non è al momento chiaro se la vaccinazione da sola possa avere un effetto altrettanto duraturo. Lo studio non ha valutato il vaccino prodotto da Johnson & Johnson (a vettore virale), ma secondo i ricercatori proteggerebbe meno a lungo rispetto ai vaccini a Rna messaggero.

fonte leggo.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *