UGL Lazio: primo seminario sulla sicurezza delle Forze dell’Ordine

Seminario UGL

Presso la sala congressi DNB di Roma, si è tenuto il seminario sulla sicurezza degli operatori e delle Forze di Polizia, evento organizzato dalla UGL UR Lazio in collaborazione con la Segreteria regionale Lazio del NSC Nuovo sindacato Carabinieri, il Sindacato autonomo di Polizia (SAP) e l’Ufficio contenzioso disciplinare e amministrativo Nsc.  Al seminario hanno partecipato Armando Valiani segretario regionale Lazio dell’Unione Generale del Lavoro (Ugl), ha concentrato il suo intervento sull’importanza del sindacato per il suo ruolo attivo nella crescita sociale del nostro Paese, per superare differenze e discriminazioni e ha sposato l’idea della costruzione di una sinergia con Nsc per l’organizzazione di percorsi di scambio formativi e di divulgazione delle rispettive conoscenze per una crescita partecipata.

Michela Toussan Segretario Confederale UGL è intervenuta auspicando una concreta valorizzazione del personale e ribadendo la necessità di integrare concretamente le forze di polizia in un sistema organizzato con la finalità di migliorare la qualità della percezione della sicurezza per il bene dei cittadini.

Presenti anche Massimiliano Mancini rappresentati dell’UPLI (Unione Polizia Locale Italiana) e Roberto Di Stefano Segretario Nazionale NSC che ha concentrato il suo intervento sulla necessità di ripartire dal basso con una sicurezza attiva comune (scuola, associazioni, cittadini) che riduca le zone di disagio per ricostruire fiducia nelle istituzioni per un progresso partecipato.

Ugl e Nsc hanno concentrato i loro interventi sulla importanza del concetto della sicurezza partecipata e delle esigenze del coinvolgimento delle associazioni, del mondo scolastico e delle parti sociali per ricostruire fiducia nello strumento stato che deve essere di progresso per tutti.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *