Supino (FR) – Si reca presso l’abitazione dell’ex compagna e l’aggredisce: arrestato 39enne

carabinieri6

Ieri in Supino i militari della locale Stazione hanno arrestato in fragranza di reato un 39enne albanese, residente a Supino, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla ex compagna. L’uomo, portatosi presso l’abitazione della donna, dopo un’animata discussione la aggrediva con schiaffi al volto provocando anche il danneggiamento della sua autovettura. La malcapitata riusciva a chiedere aiuto al numero unico di emergenza 112 permettendo così ai militari operanti di giungere prontamente sul posto. L’aggressore, alla vista dei militari, cercava di dileguarsi ma veniva prontamente bloccato e tratto in arresto per “lesioni personali e atti persecutori”. La donna, visitata dai sanitari del 118 di Ceccano, veniva riscontrata affetta da “escoriazione al volto” guaribili in 3 giorni di prognosi . L’arrestato, dopo le formalità di rito , come disposto dal Magistrato di turno, veniva trattenuto presso la camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Frosinone in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata di oggi.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *