GD Frosinone, abbattimento tampon tax 4% risultato concreto di Battisti e PD. Grande soddisfazione

Massimiliano Iula
Il Consiglio Regionale del Lazio, primo in Italia, ha approvato una legge che prevede l’abbattimento al 4% dell’IVA sugli assorbenti tramite un rimborso per tutte le donne tra i 14 e i 50 anni con ISEE inferiore a 20mila euro.
La manovra prevede inoltre una campagna di sensibilizzazione, che avverrà nelle scuole, riguardo la povertà mestruale e lo stigma sociale legato al ciclo mestruale.

Esprimiamo profonda e sincera soddisfazione per l’approvazione di questo storico provvedimento: da anni infatti il dibattito sulla tampon tax è molto acceso e finalmente sia in legge di bilancio che nella nostra regione si è riusciti a istituire un aiuto concreto per tutte le donne che ogni mese devono affrontare questa spesa.

La povertà mestruale non è un tema da sottovalutare. Si stima che una donna spenda in media nella sua vita circa 1700 euro in assorbenti, una cifra che impatta soprattutto sulle fasce della popolazione con un reddito basso.  Siamo convinti che l’abbattimento di questo costo non sia solo giusto, perché il ciclo non è un lusso, ma concretamente la Regione Lazio ha fatto un passo avanti nella lotta contro la povertà.

Siamo grate e grati alla consigliera Battisti che ha presentato questa proposta di legge e ha portato il tema nelle istituzioni, riuscendo ad ottenere un significativo impatto nelle vite di migliaia di donne e ragazze.

Massimiliano Iula Segretario Provinciale Giovani Democratici Frosinone
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *