Frosinone Pallanuoto, la sconfitta della serie C e i risultati delle giovanili

Frosinone-vs-Aquademia-04-12-18-scaled

Serie C, Frosinone Pallanuoto – Campus Roma 8-10 (1-1, 3-4, 2-2, 2-3)

Arriva una sconfitta alla seconda casalinga per la prima squadra del Frosinone Pallanuoto. Allo Stadio del Nuoto, nella 6ª giornata di andata ha avuto la meglio per 8-10 la Campus Roma di Ramon Garcia. Partita sempre aperta e ben giocata dai gialloblù di coach Spinelli, che hanno dimostrato ancora una volta di potersela giocare alla pari contro una delle teste di serie di questo girone. Tripletta per Federico Ceccarelli, doppietta per i fratelli Leonardo e Riccardo Pisa.

CONCEPT PONTE MASTRANGELI...Queste le parole dell’allenatore Fabrizio Spinelli: «Restiamo con l’amaro in bocca dopo una partita giocata alla pari contro la prima in classifica. Continuiamo a regalare troppo a uomini pari, ma siamo sulla strada giusta. Sono convinto che da qui in avanti i ragazzi si prenderanno belle soddisfazioni».

Frosinone Pallanuoto: Fiorini R., Mercadante 1, Marzocchi, Frasca, Pisa R. 2, Pisa L. 2, Quadrini, Ceccarelli F. 3, Napoletano, Ricci, Ceccarelli S., Fiorini L., Saltarelli. TPV: Fabrizio Spinelli.

Superiorità numeriche: Frosinone Pallanuoto 1/4 + 3/3 rigori, Campus Roma 0/1 + 2/3 rigori.

U18, Frosinone Pallanuoto – Aquademia 4-12 (2-5, 1-2, 1-4, 0-1)

Arriva una sconfitta, ma davvero onorevole per l’U18 del Frosinone Pallanuoto. Se all’andata con l’Aquademia non c’era stata mai partita, in questa gara di ritorno i ciociari hanno mostrato una grande crescita. Nonostante il 4-12 finale, la gara è stata aperta per larghi tratti, almeno per due tempi, a conferma di quanto sia utile per questi ragazzi confrontarsi e giocare in un campionato senior come la serie C.

Il commento di coach Fabrizio Spinelli: «Giocare con la prima squadra sta aiutando molto questi ragazzi. Rispetto alla partita di andata (finita 17-4, ndr) abbiamo giocato con grande coraggio e ben organizzati. Sono davvero soddisfatto del percorso di tutti. Grande prova anche dei ragazzi U16 che – come sempre – sono stati coinvolti».

Frosinone Pallanuoto: Saltarelli, Quadrini 1, Maura, Frasca 1, Vallecorsa, Ceccarelli, Pizzuti, Di Pofi, Nichilò, Fiorini 2, Iannoni, Napoletano, Masi. TPV: Fabrizio Spinelli.

U14, Frosinone Pallanuoto – Meeting Club 11-5

Quarta vittoria su cinque partite per l’U14 del Frosinone Pallanuoto. Allo Stadio del Nuoto, i giovanissimi gialloblù battono 11-5 il Meeting Club Genzano. Belle risposte da tutti i ragazzi, in particolar modo da tutti gli U12, che hanno avuto grandissimo spazio e bene hanno figurato. A fine girone d’andata, i ciociari sono secondi a quota 12 in classifica, dietro solo ai Castelli Romani primi a 15 punti.

Le parole dell’allenatore ciociaro Federico Ceccarelli: «Devo fare i complimenti agli otto U12 che ieri hanno dimostrato di potersela giocare anche con ragazzi più grandi. Queste partite fanno crescere e sfruttarle è necessario. Per quanto riguarda gli U14, hanno giocato meno del solito, ma non mi è piaciuto l’atteggiamento. Ogni partita va onorata a dovere rispettando l’avversario, ne parleremo in settimana. Nota speciale per Mattia Pizzalla (classe 2012) per il primo gol tra i grandi».

Frosinone Pallanuoto: Gaetani, Cecconi, Quattrociocchi 1, Caciolo, Nardelli, Cristofanilli 1, Nicolia 1, Solli 2, Piroli, Altobelli 2, Maura 3, Deledda, Verdicchio, Pizzalla 1, Venditti. TPV: Federico Ceccarelli.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *