Frosinone – Arrestato Fabrizio Pignalberi, Presidente di Piu’ Italia

pignalberi fabrizio

Calunnie e molestie, sono i reati contestati al Presidente di Piu’ Italia Fabrizio Pignalberi, tanto da farlo finire ai domiciliari. I reati contestati  che hanno portato all’arresto di Pignalberi, risalgono nell’aprile del 2020 e maggio 2021 e fanno   riferimento alle denunce di Fabrizio Pignalberi nei confronti di persone  che lo avevano chiamato in causa nel programma Mediaset Le Iene. Ieri mattina nel corso di un interrogatorio il Presidente di Piu’ Italia ha respinto ogni accusa.Il PM gli ha contestato una denuncia presentata da Pignalberi nel maggio del 2020, che falsamente riferiva di essere stato spintonato e raggiunto da una serie di sputi ed insultato da parte di alcune persone che si trovavano all’interno del palazzo di giustizia di Frosinone , fatti che sembrano non corrispondere alla realta’ e le immagini acquisite  dal GIP delle telecamere di videosorveglianza sembrano smentire Pignalberi.Il legale del Presidente di Piu’ Italia Pignalberi l’avvocato Mariano Giulianio, fa sapere che il suo assistito sara’ in grado di chiarire la situazione.

redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *