Ferentino, la “prima” al teatro romano porta la firma dell’attrice Giuliana De Sio

Lavori teatro romano Ferentino

Il sindaco Pompeo: un luogo che torna ad essere il cuore pulsante dell’arte e della cultura in città

‘La Ciociaria incontra’ Giuliana De Sio. È con questo appuntamento, seguito dal concerto d’onore dell’Orchestra da Camera di Frosinone, che il teatro romano di Ferentino, già cantiere per un’opera di valorizzazione, apre le porte all’arte e alla cultura nell’anno che lo vede protagonista di un imponente progetto di recupero, grazie a un finanziamento di un milione e mezzo di euro erogato dal Ministero dei Beni Culturali che, a fine 2020, lo ha riconosciuto tra i dieci progetti archeologici più affascinanti d’Italia.

L’iniziativa, che rientra nell’ambito della tre giorni di ‘Ferentino è’, la rassegna curata da Comune e Pro Loco, ed è organizzata da ‘Provincia Creativa’, il contenitore di eventi promosso dall’Amministrazione provinciale di Frosinone curato dal consigliere provinciale delegato alla Cultura, Luigi Vacana, è in programma per domenica, 19 settembre, alle ore 18. A intervistare l’attrice Giuliana De Sio, che nell’occasione sarà omaggiata del Premio alla Carriera, sarà Tonino Bernardelli; a seguire una cornice musicale firmata dall’Orchestra da Camera di Frosinone che si esibirà in un concerto d’onore.

Per partecipare all’evento è necessaria la prenotazione che può essere effettuata, fino ad esaurimento posti, o inviando un messaggio WhatsApp al numero 353.3756695 o cliccando sul link https://www.eventbrite.it/o/comune-di-ferentino-33776571453. Gli spettatori dovranno essere muniti di green pass.

Con questo evento, che si inserisce nella rassegna di ‘Ferentino è’ – commenta il sindaco e presidente della Provincia, Antonio Pompeo – vogliamo annunciare la ‘nuova vita’ del teatro romano che presto tornerà agli antichi splendori e ad essere il luogo di arte, storia e cultura per eccellenza non solo della nostra città ma dell’intera provincia di Frosinone. Siamo onorati di avere come ospite la bravissima attrice Giuliana De Sio e certi che il pubblico potrà apprezzare una meraviglia architettonica che torna fruibile in una veste rinnovata e ancora più carica di fascino e bellezza”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *