Ferentino, espio di pena: arrestato 32enne

carabinieri 1web

In Ferentino, i militari della Stazione di Sgurgola, in ottemperanza all’ordine di esecuzione pena emesso dal Tribunale di Frosinone – Ufficio Esecuzioni Penali – hanno tratto in arresto un 32enne della zona, dovendo lo stesso espiare una pena residua di anni 4, mesi 3 e giorni 28 di reclusione per i reati di ricettazione, violazione di sigilli, falsità materiale e detenzione illegale di stupefacenti commessi in Roma, Anagni e Sgurgola negli anni 2013, 2015 e 2018.L’arrestato, dopo le formalità rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Lanciano (CH).
Comunicato stampa – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *