Boville Ernica – Sicurezza stadio, rimossi alberi pericolanti

Boville Alberi Montorli

Il sindaco Perciballi e il delegato all’Ambiente Onorati: “Erano pericolanti e malati di processionaria. Nei giorni scorsi uno si è spezzato a causa del vento ed è finito all’interno del campo di calcio”.  

Il Comune punta sempre sulla sicurezza. A maggior ragione lo fa quando si tratta di giovani e bambini. Ecco perché nei giorni scorsi sono state completate le operazioni di rimozione degli alberi pericolanti a ridosso della recinzione metallica sul bordo del campo sportivo Montorli. Gli altri alberi erano stati già rimossi nelle scorse settimane e al loro posto erano state messe a dimora piante più adatte sul piazzale e lungo la strada antistante il terreno di gioco a una distanza di sicurezza. “Il vento dei giorni scorsi – spiegano il sindaco Enzo Perciballi e il consigliere delegato all’Ambiente Luigi Onorati – ha spezzato a metà il tronco di uno degli alberi presenti a bordo campo e lo ha fatto cadere dentro lo stadio, oltre la rete metallica che stava già subendo danni anche a causa dei rami delle altre piante. Senza contare che molti degli alberi erano malati perché colpiti da processionaria. Anche per questo motivo l’Amministrazione comunale si è rivolta a una ditta specializzata che ora provvederà a rilasciare idonea certificazione”. Concludono: “Con questo intervento abbiamo definitivamente eliminato il pericolo a bordo campo per la serenità e la sicurezza di tutti. Prima di abbattere gli alberi abbiamo anche provveduto a piantumarne altri nel piazzale in sostituzione”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *