Boville Ernica: a scuola con la Polizia di Stato

stampa 1

Il Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Frosinone, Commissario Capo dr. Antonio MAGNO e una squadra cinofila di Nettuno hanno incontrato i giovani studenti.

La Polizia di Stato, sempre presente sul territorio ed al fianco dei giovani per prevenire e contrastare i comportamenti devianti, ieri mattina ha incontrato gli studenti  dell’Istituto Comprensivo Statale di Boville Ernica, nell’ambito del progetto di educazione alla legalità, promosso dalla Questura di Frosinone, attività che è proseguita anche in modalità online per far fronte all’emergenza pandemica ed #essercisempre.

Nel suo intervento il dr. Magno ha coinvolto le classi presenti riflettendo insieme ai ragazzi sui temi del bullismo e del cyberbullismo, ed ai giovani studenti ha anche spiegato come poter utilizzare l’applicazione Youpol, realizzata dalla Polizia di Stato per segnalare episodi di spaccio e bullismo, estesa successivamente anche ai reati di violenza che si consumano tra le mura domestiche.

A seguire si sono esibite le unità cinofile di Nettuno che hanno mostrato alle scolaresche come i cani poliziotto svolgono l’addestramento e con quale agilità effettuano i compiti loro assegnati dai rispettivi conduttori.

L’incontro è stato l’occasione per ribadire #ivaloricheciuniscono. Tutti insieme protagonisti della legalità.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *