Boville Ernica, 60 allacci alla rete del gas e 300mila euro per il manto stradale

Boville Ampliamento rete gas Metano (6)

Ampliato il metanodotto per un chilometro e mezzo. Soddisfatti il sindaco Perciballi e l’assessore Fabrizi che ringraziano la 2I Rete Gas

Un chilometro e mezzo di nuovo metanodotto e circa sessanta nuovi allacci con un centinaio di utenze. Oltre al rifacimento del manto su tutto il tratto di strada interessato dai lavori. Con un investimento totale di 300mila euro sul territorio di Boville Ernica.

Lo ha ottenuto l’Amministrazione del sindaco Enzo Perciballi, centrando un altro degli obiettivi del programma amministrativo che, in uno dei punti prevedeva espressamente: “Gas metano: ampliamento della rete nelle zone del territorio non ancora coperte ad alta densità abitativa, con la promozione di utili iniziative per la sensibilizzazione sia del gestore sia delle famiglie che saranno interessate dai nuovi allacci”.

L’importante intervento – spiegano il sindaco Perciballi e l’assessore ai Lavori pubblici Benvenuto Fabrizi – ha riguardato un importante tratto del nostro territorio. Per la precisione è stata interessata ai lavori e, quindi, alla realizzazione della nuova linea di metanodotto con annesso rifacimento del manto stradale, il tratto Via Case Zaronni – Fratta del Pero – Colle Piscioso zona Amorini”.

“E’ un lavoro da 300mila euro – aggiunge Fabrizi – che si va ad aggiungere ai tanti già ottenuti e realizzati sul nostro territorio comunale grazie all’impegno, ai finanziamenti avuti con i progetti e ai buoni rapporti istituzionali che, ormai da tre anni, intratteniamo regolarmente con gli altri enti. Fra cui, appunto, “2I rete Gas” che personalmente ringrazio, insieme a tutta l’Amministrazione Perciballi per aver dato a tante famiglie che ancora ne era sprovviste, la possibilità di allacciarsi alla linea del gas metano”.

Conclude il sindaco: “Siamo orgogliosi di riuscire a dare ai cittadini risposte concrete anche in questi servizi che migliorano la qualità della vita con l’obiettivo costante di mantenere gli impegni presi con loro”.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *