Ausonia, truffa on line – vendono escavatore senza mai consegnarlo: denunciate due persone

CARABINIERI AUTO GENERICA

Personale del Comando Stazione  Carabinieri di Ausonia, a conclusione  di specifica attività info-investigativa, intrapresa a seguito di una denuncia -querela formalizzata da un 57enne del luogo, deferiva in stato di libertà  due persone della provincia di Reggio Calabria (un 43enne e un 29enne,  gravati entrambi  da vicende penali per reati  contro il patrimonio e la persona) poiché resisi responsabili , in concorso tra loro, del reato di  “truffa”Le indagini ,svolte dai militari operanti,  consentivano di accertare che gli indagati, previa pubblicazione di un annuncio di vendita su  sito “subito.it”  di un escavatore al prezzo di Euro 5.500, dopo un accordo telefonico inducevano l’acquirente ad eseguire un bonifico di 1.000 euro su  carta “poste pay,” intestata ad uno dei deferiti, quale acconto, senza però ma consegnare l’escavatore  e rendendosi irreperibili.

comunicato stampa – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *