Volley Femminile: La Vis Sora conferma Gresya Meglio in regia.

grace meglio

La dirigenza della Vis Sora continua la fase di allestimento della nuova squadra di volley femminile che si appresta a disputare la stagione 2020/21. È tempo di un’altra eccellente riconferma e questa volta il nome è quello di Gresya Meglio. La palleggiatrice, classe 98, muove i suoi primi passi nelle giovanili della Pallavolo Castelliri dove si mette subito in luce fino ad arrivare a fare il suo esordio nel  campionato di Prima Divisione. La sua bravura e il suo impegno la portano a vestire le maglie di Veroli e Ceprano, sempre nella stessa categoria.  Nella stagione 2017/18 approda al Victoria Volley in Prima Divisione e, sempre con la compagine frusinate, l’anno successivo partecipa al campionato di Serie D. Su di lei, già da tempo, avevano messo gli occhi i dirigenti della squadra volsca che, nella passata stagione, nelle sue mani  affidano la regia della prima squadra. Una cavalcata trionfale quella in Seconda Divisione per le bianconere, interrotta bruscamente dagli ormai noti avvenimenti legati al coronavirus. Gresya però, ha deciso di riconfermare la sua presenza con la Vis Sora anche per la prossima stagione. Nonostante la sua giovane età, grazie alle sue innate doti tecniche e alla sua grinta, ad oggi vanta un curriculum pallavolistico di tutto rispetto.  Inutile dire che lo staff tecnico è stato più che contento di “riabbracciare” uno dei punti di forza di una squadra che si sta ricostruendo e su cui la dirigenza stessa nutre grandi speranze.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *