Viaggi, l’ultima frontiera è il camper da bici: cos’è e costo

17427_1

Viaggiare in bici: un trend che è aumentato sempre più negli ultimi anni. Perché piace spostarsi in bicicletta piuttosto che utilizzare altri mezzi di locomozione? La risposta sta nella ricerca di una maggiore libertà nel viaggiare, rispettando l’ambiente e allo stesso tempo allenando il proprio fisico. Se da un lato un viaggio su due ruote comporta il rinunciare a tanti bagagli, dall’altro il problema è quello di dove dormire. Per rispondere a queste necessità è stata ideato il camper da bici.

Come funziona il camper da bici

Si tratta di una sorta di tiny house.  Bello da vedere, ma soprattutto piccolo, leggero e comodo. Il ciclista che aggancia alla sua bici un mini-camper potrà infatti godere della massima libertà, decidere dove dormire e quando. Si potranno affrontare percorsi lunghi e selvaggi in sicurezza. La dimensione del van permette anche di sistemare dei bagagli, che staranno al sicuro quando ci si allontana dal mezzo. Sono diverse le aziende che vendono i camper da bici. I costi partono dai 2790 euro (per la versione singola) in su. 

fonte corrieredellosport – foto web

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *