Veroli (FR) – 41enne nei guai per truffa e “falsità materiale commesso da privato”

carabinieriiiiiiii

 In   Veroli, i militari della locale Stazione, nel corso di attività investigativa intrapresa a seguito di denuncia presentata in data 28 gennaio u.s. da un commerciante del luogo, hanno deferito in stato di libertà per “truffa” e “falsità materiale commesso da privato” un 41enne della provincia di Caserta, già censito reati specifici e contro il patrimonio.La vittima dopo aver contattato il 41enne su un sito internet chiedendo l’attivazione di una polizza assicurativa per il suo autocarro, versava la somma di euro 150 su una carta postepay a lui intestata. Ricevuta la somma il truffatore inviava al malcapitato una polizza assicurativa che da accertamenti effettuati dai militari operanti è risultata essere falsa.

comunicato stampa

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *