ULTIM’ORA / Coronavirus Lazio: 994 nuovi casi, 180 in Ciociaria

coronavirus contagi

#CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘SU QUASI 28 MILA TAMPONI, VERO E PROPRIO RECORD, OGGI NEL LAZIO SI REGISTRANO 994 CASI POSITIVI (IL DATO TIENE CONTO DI OLTRE 200 RECUPERI DI NOTIFICHE DELLA ASL ROMA 2 E DELLA ASL DI FROSINONE), 12 I DECESSI E 62 I GUARITI. I POSITIVI SUI TAMPONI EFFETTUATI SONO IL 3,6% C’E’ TROPPA PSICOSI PER I TAMPONI, NE STIAMO FACENDO UN NUMERO ENORME, IL PIU’ ALTO NUMERO DI TESTATI IN RAPPORTO ALLA POPOLAZIONE. RICORDO CHE E’ OPPORTUNO CHE CI SIA UNA INDICAZIONE MEDICA E SOPRATTUTTO PER I CASI DI CONTATTO E’ INUTILE FARE LA CORSA AL TAMPONE NELL’IMMEDIATEZZA. SERVE CONTATTARE IL PROPRIO MEDICO, SEGUIRE LE SUE INDICAZIONI E ASPETTARE ALMENO IL PERIODO DELL’INCUBAZIONE ALTRIMENTI IL RISCHIO E’ QUELLO DI NON ACCERTARE UN’EVENTUALE POSITIVITA’’

***PRENOTA IL VACCINO ANTINFLUENZALE CHIAMANDO IL TUO MEDICO DI MEDICINA GENERALE O IL PEDIATRA DI LIBERA SCELTA. ALTISSIMA ADESIONE TRA IL PERSONALE SANITARIO SUPERIORE A 80%;

***DRIVE-IN: PROSEGUE IL POTENZIAMENTO DELLA RETE REGIONALE DEI DRIVE-IN. ATTIVO DA QUESTA MATTINA NELLA ASL ROMA 1 IL NUOVO DRIVE IN VIALE DI TOR DI QUINTO. LE PROSSIME ATTIVAZIONI A ROMA PREVISTE A PONTE MAMMOLO E CECCHIGNOLA. IN SETTIMANA PARTIRA’ PROGETTO DI PRONOTAZIONE ONLINE SU DRIVE DEL SANTA MARIA DELLA PIETA’, FORLANINI E TOGLIATTI. TUTTE LE INFO SU SALUTELAZIO.IT;

***TEST RAPIDI ANTIGENICI IN AEROPORTI: DALL’INIZIO DELL’ATTIVITÀ DI TESTING NEGLI AEROPORTI DI FIUMICINO E CIAMPINO SONO STATI 40.371 MILA I TAMPONI RAPIDI ANTIGENICI ESEGUITI: IL 47,9% A CITTADINI RESIDENTI NEL LAZIO, IL 24,6% A CITTADINI RESIDENTI IN ALTRE REGIONI E IL 27,5% A CITTADINI RESIDENTI ALL’ESTERO;

***NELLE PROVINCE SI REGISTRANO 338 CASI E DUE I DECESSI NELLE ULTIME 24H. NELLA ASL DI LATINA SONO SESSANTAQUATTRO NUOVI CASI E DI QUESTI VENTIQUATTRO SONO CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. UN CASO DI RIENTRO DA SPAGNA E TRE CASI CON LINK A SCUOLA NAUTICA DI GAETA DOVE E’ IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. SI REGISTRA UN DECESSO DI 86 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI FROSINONE SI REGISTRANO CENTOTTANTA NUOVI CASI E IL DATO TIENE CONTO DI CIRCA CENTO RECUPERI DI NOTIFICHE ARRETRATE. NELLA ASL DI VITERBO SI REGISTRANO SETTANTAQUATTRO NUOVI I CASI E SI TRATTA DI TRENTADUE CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO NOTO. UN CASO INDIVIDUATO AL TEST SIEROLOGICO E UNO IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE. SI REGISTRA UN DECESSO DI 83 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI RIETI SI REGISTRANO VENTI NUOVI CASI E SI TRATTA DI DICIOTTO CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO E DUE CASI INDIVIDUATI IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE;
***ASL ROMA 1: SONO 173 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CENTOCINQUANTOTTO CASI ISOLATI A DOMICILIO E QUINDICI DA RICOVERO. SI REGISTRANO CINQUE DECESSI DI 81, 87, 89, 92 E 99 ANNI CON PATOLOGIE;
***ASL ROMA 2: SONO 250 I CASI NELLE ULTIME 24H (IL DATO TIENE CONTO DI 106 RECUPERI DI NOTIFICHE ARRETRATE) DEI CENTOQUARANTAQUATTRO CASI ODIERNI DICIOTTO SONO I CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO E VENTUNO I CASI INDIVIDUATI SU SEGNALAZIONE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. SI REGISTRANO TRE DECESSI DI 70, 85 E 95 ANNI CON PATOLOGIE;
***ASL ROMA 3: SONO 71 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI QUARANTA CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO E QUATTRO I CASI CON LINK AD UN CLUSTER FAMILIARE, IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. SI REGISTRA UN DECESSO DI 92 ANNI CON PATOLOGIE;
***ASL ROMA 4: SONO 48 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI QUARANTA CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO E QUATTRO I CASI INDIVIDUATI SU SEGNALAZIONE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE;
***ASL ROMA 5: SONO 55 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CINQUE CASI CON LINK AD UN BATTESIMO, IN CORSO INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. DODICI I CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. TRE I CASI INDIVIDUATI SU SEGNALAZIONE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. SI REGISTRA UN DECESSO DI 88 ANNI CON PATOLOGIE;
***ASL ROMA 6: SONO 59 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI TRENTA CASI CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO E TRE I CASI INDIVIDUATI IN FASE DI PRE-OSPEDALIZZAZIONE;

***Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“SU QUASI 28 MILA TAMPONI, VERO E PROPRIO RECORD, OGGI NEL LAZIO SI REGISTRANO 994 CASI POSITIVI (IL DATO TIENE CONTO DI OLTRE 200 RECUPERI DI NOTIFICHE DELLA ASL ROMA 2 E DELLA ASL DI FROSINONE), 12 I DECESSI E 62 I GUARITI. I positivi sui tamponi effettuati sono il 3,6%. C’è troppa psicosi per i tamponi, ne stiamo facendo un numero enorme, il più alto numero di testati in rapporto alla popolazione. Ricordo che è opportuno che ci sia una indicazione medica e soprattutto per i casi di contatto è inutile fare la corsa al tampone nell’immediatezza. Serve contattare il proprio medico, seguire le sue indicazioni e aspettare almeno il periodo dell’incubazione altrimenti il rischio è quello di non accertare un’eventuale positività. Nella Asl Roma 1 sono 173 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centocinquantotto casi isolati a domicilio e quindici da ricovero. Si registrano cinque decessi di 81, 87, 89, 92 e 99 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 250 i casi nelle ultime 24h (il dato tiene conto di 106 recuperi di notifiche arretrate) dei centoquarantaquattro casi odierni diciotto sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto e ventuno i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 70, 85 e 95 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 71 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quaranta casi con link familiare o contatto di un caso già noto e quattro i casi con link ad un cluster familiare, in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 92 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 48 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quaranta casi con link familiare o contatto di un caso già noto e quattro i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 55 i casi nelle ultime 24h e si tratta di cinque casi con link ad un battesimo, in corso indagine epidemiologica. Dodici i casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Tre i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso di 88 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 59 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trenta casi con link familiare o contatto di un caso già noto e tre i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 338 casi e due i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono sessantaquattro nuovi casi e di questi ventiquattro sono con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso di rientro dalla Spagna e tre casi con link a scuola nautica di Gaeta dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 86 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano centottanta nuovi casi e il dato tiene conto di circa cento recuperi di notifiche arretrate. Nella Asl di Viterbo si registrano settantaquattro nuovi i casi e si tratta di trentadue casi con link familiare o contatto di un caso noto. Un caso individuato al test sierologico e uno in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra un decesso di 83 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano venti nuovi casi e si tratta di diciotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Fonte Salute Lazio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *