U16, il Frosinone Pallanuoto perde ma mostra grande crescita

FROSINONE PALLANUOTO U16

Seconda partita e seconda sconfitta per l’U16 del Frosinone Pallanuoto. Dopo l’esordio sul campo del Manianpama, i ragazzi di Federico Ceccarelli hanno perso di un soffio contro il Fondi Nuoto. Il risultato finale è un 7-8 che non rende felici i gialloblù, ma che dimostra ancora una volta la grande crescita di questo gruppo. Match non semplice e partenza in salita per i giovani ciociari, bravi però a non mollare e a rimontare fino al 6-4 di metà terzo tempo.

Qui l’episodio che cambia l’inerzia della gara. Spesso, viene identificato l’episodio come un accadimento fortunato o sfortunato, senza comprendere che il suo esito è fortemente determinato dalle nostre azioni. Un due contro uno sbagliato spalanca le porte al gol del 6-5 ospite. Il Fondi riprende coraggio, la partita si riapre e – nonostante una buona reazione dei nostri – gli ospiti portano a casa 3 punti a tratti insperati.

Queste le parole dell’allenatore ciociaro, Federico Ceccarelli: «Che dire di questi ragazzi. Sono davvero orgoglioso di ciò che stanno dimostrando partita dopo partita. A prescindere dal risultato, sto vedendo una crescita esponenziale e questo è ciò che conta di più. Purtroppo facciamo ancora degli errori sciocchi, dettati dall’inesperienza. Ma non si può chiedere molto altro a una squadra quasi totalmente sotto età. Sono certo che i risultati arriveranno e che potremo toglierci più di qualche soddisfazione».

Frosinone Pallanuoto: Garavelli, Cecconi, Maura F., Caciolo, Vallecorsa, Iannoni 1, Nicolia 3, Grimaldi, Altobelli, Bravo 3, Maura V., Di Pofi. TPV: Federico Ceccarelli.

COMUNICATO STAMPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *