Sora, fumi e vapori di una rosticceria disturbano i residenti. Presentato esposto all’ Asl

via vittorio emanuele III Sora

Fumi e vapori provenienti da una rosticceria, disturbano i residenti di Via Vittorio Emanuele III a Sora. Scoppia per questo motivo un aspra polemica tra i residenti ed i proprietari della rosticceria di proprietà di stranieri, tanto che si è reso necessario segnalare la situazione agli uffici dell’ igiene ambientale dell’Asl  di Sora, dove nella giornata di mercoledì, il Gruppo Sora 2.0 ha protocollato un documento dove vengono sottolineati i disagi che questa situazione crea ai residenti e alle attività commerciali adiacenti alla rosticceria. ” Dopo aver incontrato i residenti, dichiara Mollicone Roberto presidente dell’ Associazione,  abbiamo ritenuto doveroso e necessario interpellare l’ Asl di Sora, affinché verifichi la regolarità della cappa fumaria e del sistema di smaltimento dei fumi dell’ attività in questione. Fumi e vapori che, soprattutto nelle ore più calde, rendono l’ aria irrespirabile,  e creano tanto disagio sia ai residenti, costretti a sbarrare le finestre nonostante il caldo asfissiante, che alle adiacenti attività commerciali. Auspichiamo pertanto che le autorità preposte intervengano al più presto, in modo da ristabilire le necessarie condizioni igienico-sanitarie imposte dalle vigenti leggi in materia”.
COMUNICATO STAMPA – foto generica Google

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *