Sora (FR) – Volley Maschile, il Capitano resta al timone della Vis Sora; Guido Cianfarani confermato.

VIS SORA VOLLEY MASCHILE
Non c’è squadra che si rispetti che non abbia un capitano degno di questo nome e quello della Vis Sora Volley è ancora una volta Guido Cianfarani. La riconferma dell’opposto bianconero non è mai messa stata in discussione per svariati motivi sia di natura tecnica che umana. Tra i cofondatori del progetto pallavolistico sorano, Guido con il tempo si è rivelato un’imprescindibile figura dirigenziale andando a ricoprire anche il ruolo di Direttore Sportivo.
Formatosi nel CLS Volley Castelliri, tra le cui fila ha disputato tutti i Campionati giovanili dall’Under 13 fino all’Under 18, sempre con i lirensi nel 2010 fa il suo esordio in 2^ divisione. I quattro anni successivi veste le maglie del GiocaVolley prima e del Broccostella poi, disputando campionati di 2^ e 1^ Divisione. Nel 2018 avviene il suo passaggio alla Vis Sora, contribuendo fortemente alla nascita e alla crescita del progetto sportivo bianconero. Due campionati di 2^ Divisione ad alti livelli, sfiorando una promozione nella passata stagione, dove la corsa dei sorani si è dovuta purtroppo arrestare sul più bello causa Covid.
Oltre alle sue indubbie doti tecniche, Guido ha messo a disposizione della Società anche un importante bagaglio di esperienza sportiva e personale. Un trascinatore e un leader dentro e fuori dal campo, che ha fatto della Vis una vera e propria ragione di vita. “Sono contento e orgoglioso – afferma Guido – di continuare a far parte di questo meraviglioso gruppo. Per me è già il terzo anno con la Vis Sora e, come accade ad ogni inizio di stagione, non vedo l’ora di ricominciare ad allenarmi e giocare. Per me la pallavolo non è solo sinonimo di gioco ma è soprattutto un’occasione di condivisione e di crescita personale, che mi permette di trascorrere momenti importanti e speciali insieme a tanti amici. Sono contento inoltre, che l’ossatura della squadra sia rimasta la stessa e che ogni anno riusciamo ad aggiungere ulteriore qualità al gruppo, coinvolgendo ragazzi che hanno il piacere di condividere con noi questo percorso. Adesso ho solo voglia di iniziare la nuova stagione e di dare il mio contributo alla squadra e alla Società, sia dentro che fuori dal campo di gioco.”
foto archivio  –   comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *