Sora (FR) – Ubriaco e mezzo nudo in Via Regina Elena. Fermato e controllato extracomunitario

Watermark_1570819271374

Il processo di integrazione stenta a decollare. Ogni giorno sul web girano decine di notizie, che hanno come spiacevoli protagonisti gli immigrati dei centri di accoglienza. Anche Sora sembra pagare il prezzo dell’ accoglienza nel peggiore dei modi. Dopo il caso di accattonaggio molesto ai danni di una donna registrato ieri nei pressi di S. Restituta, oggi è la volta di un immigrato ubriaco, che dopo essersi denudato quasi completamente, si è allungato sul marciapiede di Via Regina Elena, offrendo ai passanti, tra cui diversi bambini, uno spettacolo davvero indecoroso. Evidentemente qualcosa non sta funzionando in questo processo di integrazione, che sempre meno persone comprendono e appoggiano. Gli ultimi episodi lasciano tanta preoccupazione nei sorani, che ormai di vedono spettatori di uno spettacolo che non piace più a nessuno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *