Sora (FR) – M5S: “Quanto costa il Centro Anziani ai contribuenti sorani?”

pintori-de-donatis1

Il M5S Sora ha presentato un’interrogazione urgente al Sindaco per conoscere, in maniera definitiva e precisa, quanto costa ogni anno ai contribuenti sorani il Centro Anziani.Il quesito si è reso necessario perché, nel rispondere ad altra interrogazione sul Centro Anziani nel Consiglio Comunale dello scorso 13 novembre, il Sindaco De Donatis ha affermato – come risulta dal verbale della seduta – che: “(…) Perché consigliere Pintori, le ricordo, non so se lei lo sa, è molto attento sempre alle carte, il centro anziani costa all’amministrazione comunale, senza entrare nel merito delle utenze, il solo contratto di disponibilità per vent’anni costa € 119.000 all’anno, per vent’anni. (…)”. Tale cifra venne confermata qualche settimana dopo dalle dichiarazioni rilasciate alla stampa locale dall’Assessore Di Ruscio. Tuttavia, in seguito ad una richiesta di accesso agli atti, la cifra indicata dal Sindaco non ha trovato conferma, ed è invece emerso che il canone di disponibilità annuo pagato dal Comune ammonta a poco più di 101.000 €. Una differenza di non poco conto che – moltiplicata per i vent’anni di durata del contratto – porta ad un aumento di esborso per le casse comunali, quindi per i sorani, di circa 360.000 €. I contribuenti dovrebbero chiedersi: perché il Sindaco De Donatis e l’Assessore Di Ruscio hanno fornito numeri diversi? Non sono informati (o “attenti alle carte”, come preferisce dire il Primo Cittadino) e danno cifre a caso oppure il Comune paga effettivamente di più, ma non si capisce il perché? Si auspica di fare definitivamente chiarezza e di avere dati certi ed inoppugnabili dalle risposte che il Sindaco dovrà dare nel prossimo Consiglio Comunale.

facebooktwitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *