Sora (FR) – M5S: “C’è chi dice no…ma sa anche proporre”

bandiera-m5s

C’è chi dice no al triste teatrino della politica locale. Una parte consistente dei suoi rappresentanti è da mesi impegnata solo in un’infinita campagna pre-elettorale dove non si contrappongono diverse visioni del futuro di Sora, ma solo rivendicazioni di carattere personale, perdendo completamente di vista la realtà in cui vivono i Sorani ogni giorno e le tante criticità che sono costretti a subire.

C’è chi dice no alla prova di forza che dimostrano di voler lanciare quei politici che dichiarano: “ho già pronte 3, 5 o 10 liste”. Un modo per ridurre la politica sorana soltanto ad una sfida tra chi riesce a stilare l’elenco più lungo di cittadini pronti a candidarsi per la propria parte.

C’è chi dice no contrapponendosi a queste logiche, preferendo affrontare i temi e i problemi di Sora, avanzando proposte e comunicando all’opinione pubblica cittadina la propria visione della Sora futura.

E’ quello che ha deciso di fare il Movimento 5 Stelle Sora che, in vista delle elezioni comunali del 2021, ha approvato ieri 6 novembre, nel corso del tradizionale MeetUp del venerdì sera, il documento “15 punti prioritari per un’alleanza programmatica”.

            Si tratta di un documento, articolato in 15 punti e 115 sottopunti (disponibile al seguente link: https://5stellesora.blogspot.com/2020/11/15-punti-prioritari-per-unalleanza.html), che contiene i temi considerati prioritari per il governo della città ed è esito di un confronto partecipato degli attivisti del MeetUp sorano. Un lavoro di analisi dei principali problemi cittadini e sulle linee di azione che il M5S Sora propone di adottare per la loro soluzione.            Da esso emerge la visione per il futuro della città, fondata sulla ferma volontà di fronteggiare qualsiasi rischio di declino per Sora. Si tratta di una visione innovativa che può essere riassunta con le seguenti parole: la Sora didomani deve generare sviluppo sostenibile e soddisfare i bisogni dei cittadini, in particolar modo di quelli più fragili. Per questo ha bisogno di reinventarsi perseguendo un modello di città efficiente, innovativa e solidale, capace di garantire un’elevata qualità della vita ai suoi cittadini. Una città che sia anche“comunità” e dove ad ognuno sia assicurata la possibilità di partecipare allescelte pubbliche e fornire il proprio libero contributo alla vita sociale e alla gestione dei beni comuni.            Un documento che ha la forza di “pensare in grande” per Sora e che poggia sulla solida convinzione che l’Amministrazione comunale debba assumere un ruolo da protagonista per cambiare la traiettoria di sviluppo dellacittà.

Il Movimento 5 Stelle Sora si dichiara disposto a confrontarsi sui contenuti della propria piattaforma programmatica con altre formazioni politiche, sociali, civiche e con cittadini organizzati che intendessero partecipare alla competizione elettorale comunale del 2021 per verificare la possibilità di costruire un’alleanza fondata su un unico Programma elettorale e su un comune Candidato-Sindaco.

Le forze politiche o i gruppi di cittadini che fossero intenzionati ad aprire un confronto con il M5S Sora per le elezioni comunali del 2021 possono inviare un’e-mail al seguente indirizzo: mu5s.sora@gmail.com ovvero inviando un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale del M5S Sora https://www.facebook.com/cinquestellesora.

Comunicato stampa a firma delle attiviste e gli attivisti del M5S Sora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *