Sora (FR) – M5S: “214.694 Euro di perdita nel 2019 per la Farmacia Comunale S.r.l.: chi ne farà le spese?”

sora-pintori

La vicenda della Farmacia Comunale sembra non terminare mai. Un’altra brutta notizia emerge dalla lettura degli atti relativi al bilancio di previsione che dovrà essere discusso nel prossimo Consiglio Comunale del 3 novembre. Infatti, risulta che la Farmacia Comunale Srl al 31 dicembre 2019 ha maturato una perdita pari a ben € 214.694. Davvero un brutto risultato se confrontato con il 2018 che si era chiuso con un utile pari a € 63.917.Ovviamente si tratta della vecchia società che gestiva la Farmacia e che ora è stata posta in liquidazione, tuttavia è opportuno ricordare che la società appartiene per il 51% al Comune, quindi la perdita produrrà effetti anche nei suoi confronti e, in ultima analisi, sui sorani che come al solito saranno chiamati a farne le spese.Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 la questione della Farmacia Comunale era stata  innalzata agli onori della cronaca. Più volte il M5S Sora aveva sottolineato l’inerzia dell’Amministrazione      De Donatis che, pur avendo avuto a disposizione tutto il 2019, attese la fine dell’anno per prendere delle decisioni di indirizzo politico e chiarire il futuro della Farmacia. In molti ricorderanno che tale inerzia portò anche alla chiusura temporanea all’inizio del 2020.Eppure non c’erano particolari azioni da compiere, sarebbe stato sufficiente manifestare la volontà politica optando per uno dei modelli gestionali in tempo utile, ad esempio nei mesi iniziali del 2019. In tal modo, nella gestione imprenditoriale della Farmacia anziché navigare a vista si sarebbero potute assumere altre decisioni, e forse a quest’ora i risultati dell’esercizio finanziario sarebbero stati positivi o comunque non così negativi.Il temporeggiare e l’indecisione politica manifestata nel corso del 2019 dall’Amministrazione De Donatis hanno di fatto rappresentato uno svantaggio ed un ostacolo per chi aveva l’onore della gestione imprenditoriale.Vi è una responsabilità politica evidente nell’intera vicenda e questa volta l’Amministrazione De Donatis non potrà sottrarsi ad essa e dovrà risponderne davanti alla città.
Comunicato stampa a firma del Portavoce Fabrizio Pintori

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *