Sora (FR) – Fratelli d’Italia: “Medici ed infermieri prima, eroi ora già dimenticati.”

FDI LOGO

Durante la pandemia covid19, medici, infermieri, personale medico -sanitario in genere, venivano osannati e descritti come eroi, ora invece sembra quasi che nessuno ne parli. A porre l’ accento sulla questione, è l’ esponente di Fratelli d’ Italia Mollicone Roberto, che dichiata; ” Mi chiedo come mai la classe politica che prima tanto elogiava medici, infermieri, e personale sanitario, ora sembra quasi essersene dimenticato. In particolar modo mi riferisco al pagamento delle cosiddette prestazioni aggiuntive, richieste e fatte eseguire durante tutto il periodo dell’ emergenza Covid-19, a testimonianza del fatto che quando si tratta di farsi belli sono sempre pronti a metterci la firma, quando invece si tratta di lottare e battersi per qualcosa di concreto, in questo caso il riconoscimento di un diritto sacrosanto delle figure prima citate, non importa a nessuno. Come partito riteniamo giusto e doveroso che chi lavora venga retribuito nella misura adatta al lavoro svolto, soprattutto  quando si parla di categorie che hanno rischiato la propria vita per salvare la nostra. Ovviamente come Fratelli d’ Italia, sarà nostra premura portare la vicenda sui tavoli istituzionali, tramite i nostri esponenti.”
Comunicato stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *