Sora (FR) – Bagni chiusi, lite al parco Valente

parco valente 2

I bagni chiusi al Parco Valente è una situazione che si trascina ormai da molto tempo e che ieri mattina ha visto protagonisti di una lite un cittadino oltretutto malato oncologico e un addetto al parco del comune di Sora,dove ogni mattina sono presenti in due persone (questo servizio è stato ripristinato qualche giorno fa dopo una lunga assenza degli addetti) per circa due ore per assicurare la pulizia del parco (che la stessa lascia a desiderare) per poi andare via. Premesso che gli addetti non sono controllati da nessuno e quindi ogni iniziativa lavorativa è a loro piacimento.Ieri mattina un uomo mentre si trovava all”interno del Parco Valente, aveva necessità di andare al bagno e quando si è rivolto all’addetto, si è sentito rispondere che non poteva usufruire del bagno senza dare una spiegazione valida, dicendo che non aveva la chiave (ma magicamente dopo circa mezz’ora è saltata fuori la chiave e i servizi sono rimasti aperti per pochissimo tempo per poi essere richiusi)e da lì è nata una lite che stava per degenerare, sono volate parole grosse e quasi alle mani.Il problema dei bagni chiusi al parco Valente non riguarda soltanto la persona che ieri doveva usufruirne, ma anche i bambini che in questo periodo sono numerosi all’interno del parco e fanno i bisogni dietro gli alberi.Non si può accettare che essendo un parco pubblico i bagni restano chiusi essendo gli unici servizi igienici utilizzabili nella città volsca. Pensiamo che chi di dovere debba prendere al più presto provvedimenti affinchè tutti i cittadini possono usufruirne.

Red.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *