Sora (FR) – 20enne circondato da 8 extracomunitari: il dott. Umberto Geremia “salva” il giovane

geremia-u

Nella tarda serata di ieri intorno alle 23.30 circa, in via Lungoliri, nei pressi di una nota cornetteria,due ragazzi di colore, per futili motivi hanno iniziato a ligare con un giovane 20enne del comprensorio. Subito dopo questo ragazzo è stato circondato da altri sei ragazzi di colore (sicuramente tutti facendo parte di una cooperativa che li ospita in città) e hanno circondato il ragazzo e stavano per passare dalle parole ai fatti, quando proprio nei pressi di questa cornetteria era seduto insieme ad un’altra persona il dott. Umberto Geremia detto il “KING” che visto la situazione, immediatamente è intervenuto a calmare gli animi e ad evitare il peggio. Grazie a lui si è evitata la rissa e il giovane 20enne è potuto tranquillamente tornare a casa.Un fatto gravissimo quello di ieri che poteva sfociare in una vera e propria aggressione nei confronti di un giovane ventenne. A questo punto forse non si può stare neanche più tranquilli, che questi ragazzi di colore si riuniscono in branco come fanno gli animali e possono essere pericolosi. Chiediamo a chi di dovere più sicurezza specialmente nelle zone sensibili dove si radunano i richiedenti asilo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *