Scivola dentro un tombino e muore annegato

ambulanza

Un uomo di 74 anni, Giuliano Radamondo, è morto nella serata di ieri per probabile annegamento, dopo essere caduto all’interno di un tombino nel quale era impegnato per opere di manutenzione. L’incidente è avvenuto nell’area dell’abitazione dell’uomo, a Santa Giustina (Belluno). Secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 74enne sarebbe scivolato rimanendo bloccato nella cavità riempita d’acqua, attigua ad una vasca che funge da abbeveratoio per i cavalli. All’arrivo dei soccorritori Radamondo era già deceduto.

fonte leggo.it  – foto archivio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *