Sant’Apollinare (FR) – Furto aggravato e continuato: denunciato 36enne

Carabinieri di Trento auto

In Sant’Apollinare, i militari della locale Stazione, a conclusione di indagini avviate a seguito di due furti avvenuti  nei giorni scorsi all’interno di un esercizio commerciale del posto, hanno deferito in stato di libertà per “furto aggravato e continuato”, un 36enne residente nel cassinate, già censito per reati contro la persona e il patrimonio.Le indagini svolte hanno consentito di acquisire inconfutabili elementi di reità a carico del predetto circa la consumazione dei due furti, a seguito dei quali asportava un telefono cellulare di proprietà di 36enne residente a Cervaro ed una borsa contenente documenti e la somma  di euro 25, di proprietà di una 35enne del luogo.
COMUNICATO STAMPA – FOTO ARCHIVIO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *